Panoramica prodotto

Applicazioni tipiche

Un adsorbitore di gas ad alta efficienza (HEGA) filtra tramite adsorbimento i contaminanti gassosi presenti in un flusso d’aria. Grazie a un sistema appositamente studiato, che include la selezione dell’adsorbitore, dell’adsorbente e del tempo di permanenza opportuni, è possibile filtrare e catturare qualsiasi contaminante adsorbibile.

Per meritare la qualificazione HEGA, l’adsorbitore deve dimostrare un'efficienza meccanica minima del 99,9% mediante test effettuati in conformità con la designazione IES-RP-CC-008-84 dell’Institute of Environmental Sciences.

Adsorbitori di tipo IV con letto a V

Gli adsorbitori a carbone utilizzano carbone attivo impregnato come materiale filtrante per eliminare le emissioni gassose nell’aria di scarico degli impianti di trattamento delle centrali nucleari o degli impianti di trattamento biologico e/o chimico. Gli adsorbitori di tipo IV con letto a V sono studiati per essere utilizzati in alloggiamenti bag-in/bag-out amovibili delle serie BF e BG di AAF Flanders, nonché in alloggiamenti ad alta efficienza a manutenzione laterale delle serie KF e KG.

Tutte le unità sono composte da letti di carbone installati in una configurazione a V, a profondità diverse e con diversi tempi di permanenza al flusso d’aria nominale, secondo le esigenze del cliente. Sono disponibili diverse qualità di carbone per soddisfare specifici requisiti di eliminazione. L’adsorbitore di tipo IV con letto a V è progettato con un letto dello spessore di 25,4 mm, 34,79 mm o 50,8 mm. Questo design consente un flusso di aria elevato con una caduta di pressione relativamente ridotta. I telai degli adsorbitori sono realizzati in acciaio inox T-304 con schermi perforati in acciaio inox T-304.

AAF Flanders testa ogni adsorbitore per garantire un'efficienza meccanica minima del 99,9% secondo la norma IES-RP-CC-008-84. Questo test dell’efficienza dell’adsorbitore sugli agenti di test è utilizzato per determinare se l’adsorbitore è stato prodotto e riempito correttamente.