Panoramica prodotto

  • ISO 16890: ePM1 55%, 65%, 85%, 90% e ePM10 60%,75%
  • Disponibile nelle efficienze M5, F6, F7, F8 e F9
  • Classe di efficienza energetica: B, C, D ed E
  • Materiale filtrante in fibra di vetro
  • Bassa caduta di pressione per un consumo energetico moderato
  • Testata in plastica, leggera, di facile movimentazione
  • Combustibile, con testata in plastica per un impatto ambientale ridotto al minimo
  • Design brevettato da AAF con tasche coniche stabili per un flusso d'aria ottimale

Applicazioni tipiche

  • Edifici commerciali
  • Centri dati
  • Accoglienza
  • Industriale
  • Scuole e università
ISO 16890
  • ePM 1
  • ePM 10
EN779
  • M5
  • M6
  • F7
  • F8
  • F9
Classe energetica
  • B
  • C
  • D
  • E
Profondità del filtro
  • Varie
  • 390 mm
  • 390 mm
  • 635 mm
Tipo di mezzo filtrante
  • Fibra di vetro
Materiale del telaio
  • Acciaio galvanizzato
  • Plastica di polistirene
Temperatura operativa massima
  • 70 ˚C
Dimensioni speciali disponibili
  • Su richiesta

Il filtro a tasche DriPak GX è dotato di tasche di fibra di vetro microfine disposte in base a un progetto brevettato di AAF. Il risultato è una distribuzione ottimizzata dell'aria che assicura un'elevata IAQ e un ridotto consumo energetico. Se installato come filtro finale in edifici quali uffici, scuole o centri commerciali, o come pre-filtro per processi industriali, il filtro DriPak GX è una scelta eccellente se si desidera ottenere un'aerazione interna migliore e bassi costi di esercizio.

Prestazioni di processo migliorate

Le tasche dallo speciale design conico del filtro DriPak GX orientano il flusso d'aria a velocità continua facendolo passare attraverso il filtro. Inoltre, grazie a un uso più uniforme della superficie del filtro, il filtro DriPak GX fornisce aria di alta qualità. Questo filtro offre prestazioni superiori del 20% rispetto al requisito di efficienza minima (ME) della norma EN 779:2012; ciò migliora sensibilmente le condizioni interne per gli utenti degli edifici e per i processi industriali.

Risparmio ambientale

Il filtro DriPak GX deve il proprio consumo energetico moderato all'innovativo design geometrico del filtro, che si traduce in una caduta di pressione che aumenta molto gradualmente nel corso della durata del filtro. Il basso consumo energetico e le ridotte emissioni di anidride carbonica correlate contribuiscono direttamente alla tutela dell'ambiente. Inoltre, con il suo leggero telaio in plastica, questo filtro è combustibile, per uno smaltimento ancora più ecologico a fine vita.

Costo totale di proprietà vantaggioso

Acquistando i filtri d'aria, generalmente i costi operativi durante l'intero ciclo di vita avranno un impatto economico maggiore rispetto al solo investimento iniziale. L'aumento graduale della caduta di pressione del DriPak GX si traduce direttamente in una riduzione dei costi energetici. E, grazie all'innovativo design con tasche coniche, la durata del filtro d'aria è maggiore, il che significa meno sostituzioni di filtro all'anno e un ulteriore risparmio sui costi.

Hai qualche domanda?