Panoramica prodotto

  • Struttura rigida ed ermetica
  • Fabbricato in acciaio inox
  • Design modulare
  • Altezza di installazione minima
  • Flangia di collegamento rettangolare

Applicazioni tipiche

  • Farmaceutico
  • Assistenza sanitaria
  • Microelettronica
  • Cibo e bevande
Il modulo CR II è adatto per l'installazione di filtri antiparticolato, ad esempio il filtro AstroCel® II. L'altezza totale dell'installazione è di soli 120 mm (più 25 mm per la flangia di collegamento). Questo alloggiamento è progettato per l'uso in aree in cui la qualità dell'aria deve essere estremamente elevata.

I singoli moduli CR II possono essere assemblati per formarne uno unico di erogazione d'aria a soffitto adatto per l'utilizzo in sale operatorie e sale preparatorie ad esse collegate, nonché reparti di terapia intensiva e aree di classe 1 come definite nella norma DIN 1946, Parte 4 (1989).

Il modulo CR II può essere altresì utilizzato singolarmente o come un modulo unico di erogazione d'aria a soffitto in aree produttive del settore farmaceutico, alimentare e cosmetico, nonché in laboratori. 

Struttura

Il modulo CR II è realizzato in acciaio inox di alta qualità e si caratterizza per la sua struttura rigida ed ermetica. Questo modulo è collegato al condotto di alimentazione dell'aria mediante una flangia di collegamento rettangolare posta sulla parte superiore dell'alloggiamento. I vari moduli CR II possono essere semplicemente assemblati gli uni agli altri per formare un modulo unico di erogazione d'aria a soffitto. Il filtro antiparticolato AstroCel II è posizionato positivamente con l'aiuto di quattro molle di chiusura ed è fissato a ogni angolo mediante un doppio meccanismo di bloccaggio.

Diffusore

Il diffusore presenta un'altezza di installazione di soli 20 mm. La versione standard è dotata di una piastra forata in acciaio inox con fori ortogonali e il 35% dell'area di superficie è libero. Il diffusore è incernierato a un lato e ha un blocco sul lato opposto.

Caratteristiche speciali

Come opzione aggiuntiva è disponibile una flangia con una scanalatura di prova in conformità alla norma DIN 1946. Questa flangia consente la verifica della guarnizione di tenuta tra i filtri principali e l'alloggiamento. Se lo si desidera, l'elemento di distribuzione dell'aria, ossia la piastra forata in acciaio inox è disponibile anche nella versione verniciata a polvere. Inoltre, sono disponibili connessioni per consentire la misurazione della pressione differenziale e le verifiche da effettuare sull'aerosol.
 

Hai qualche domanda?